logo di Valentina Delise

La tua relazione ti rende davvero Felice?

Quanto è difficile avere una relazione sentimentale?

Quando non la abbiamo la desideriamo morbosamente e poi quando arriva ci dimentichiamo il motivo per cui tanto la desideravamo.

Perché desideriamo avere una Relazione sentimentale?

la tua relazione ti rende davvero felice

Molte coppie vivono tristemente la propria relazione, pensano che la relazione sia sinonimo di apatia, litigio, perfino di violenza, quante volte abbiamo sentito un amico dire. “vabbè si sa che il rapporto dopo un po’ diventa stagnante”.

Tu sei tra quelli?

Fin da piccoli nessuno ci ha insegnato cosa vuol dire stare insieme ad un’altra persona, osserviamo ciò che ci circonda ed interiormente iniziamo a scrivere un copione del nostro futuro. Iniziamo a costruire delle credenze che pensiamo siano reali ma che se oggi le osservi o le condividi inizi a capire che forse dietro a quel pensiero c’è un dolore nascosto o più dolori.

Quando si parla di relazione sentimentale si parla d’Amore, ma cos’è l’Amore?

Ciò che accade, accade per Amore e ciò che grazie all’Amore viene mantenuto può essere sciolto e mantenuto solo grazie all’Amore.

C’è un futuro solo per chi è in sintonia con il passato.

Bert Hellinger

Cosa vuol dire provare amore verso qualcun’altro?

Torniamo per un attimo alla relazione di coppia, qui di seguito faccio un elenco dei maggiori conflitti che nascono all’interno di una coppia:

Un tradimento.
Problemi di tipo sessuale o difficoltà nell’ intimità.
Uno dei due non è più innamorato.
La presenza di emozioni negative (noia, rabbia, senso di solitudine e molte altre).
L’interferenza delle famiglie d’origine.
Problemi materiali, specialmente economici.
Eventi particolarmente difficili da gestire (lutti, malattie, catastrofi).
Uno dei due ha troppi problemi personali che si riversano sul rapporto di coppia.
Difficoltà nel comunicare.
Gelosia
Violenza verbale o fisica

Non è finita qui:

Donne che stanno insieme a uomini violenti.

Coppie che si nascondono dietro la scusa dei figli, “rimaniamo insieme per il suo/loro bene”.

Uomini/donne incapaci di lasciare ma bravi ad avere più relazioni contemporaneamente

Uomini adulti che non riescono ad avere relazioni lunghe

Donne /uomini dipendenti dal sesso

Uomini/donne che si innamorano di partner molto più giovani

Coppie che rimangono insieme perchè si rendono conto che il dolore della perdita sarebbe più grande del dolore che stanno passando in quel momento.

Probabilmente ti rivedi in uno o più di questi elementi, ma devi iniziare a capire che non sono la causa della  crisi.

Cosa si nasconde dietro ognuno di questi problemi?

Le Costellazioni Familiari, metodo creato da Bert hellinger,  si fondano su un approccio sistemico, aiutano a scoprire le dinamiche nascoste all’interno di una relazione.

Tra pochi giorni sarà San Valentino e mi piacerebbe poter aiutare le coppie che in questo momento si trovano in difficoltà o single che non riescono a trovare la propria anima gemella.

Quello che ci accade nella vita spesso rappresenta qualcosa che è legato ai nostri traumi, al nostro vissuto ma non solo.

Attraverso le Costellazioni Familiari Original Hellinger puoi osservare il fulcro del problema, cosa ti tiene legato a quella situazione malsana e disfunzionale o diversamente perchè non riesci a trovare un partner adeguato.

Probabilmente non sai che molti aspetti che ci riguardano sono legati ad una radice familiare, forse stai ripetendo una situazione di qualcuno della tua famiglia e non ne sei consapevole.

Nei miei incontri spesso arrivano coppie in crisi e dopo aver osservato la loro relazione da un altro punto di vista, la coppia inizia a rifiorire.

Dove la maggior parte di Noi sogna di essere Felice? Nel rapporto di Coppia, naturalmente. Proprio qui ho fatto una scoperta particolare, la volete sapere?

Se entrambi i partner mantengono un legame con la madre, sono felici.

Senza madre nessun Partner!

Alcune donne dicono: “ora voglio proprio trovare un uomo” ma non è così che funziona.Prima bisogna accettare la propria madre, poi si può trovare un uomo.Lo stesso vale per l’uomo.

Bert Hellinger

Voglio dirti una cosa, non sei in trappola, esci fuori dal guscio e prendi in mano la tua vita, il tempo gioca un ruolo importante e se non te ne rendi conto vuol dire che non stai vivendo il presente.

la-tua-relazione-ti-rende-davvero-felice

La vita della conoscenza inizia nel momento in cui riconosci ciò che è, nel momento presente.

Come si fa a tornare nel presente? Inizia semplicemente respirando, attraverso il respiro ti connetti con il tuo corpo e in questo modo torni nel qui e ora.

Chissà quante volte avrai sentito parlare del qui e ora!?

La meditazione, la respirazione, sono strumenti per aiutarti a trovare il tuo centro ed a non dar potere alla tua mente, ma di questo parleremo in un altro articolo.

Qual’è ora lo scalino più alto da superare se vuoi avere una relazione di successo?

E’ decidere di migliorare le cose, di mettersi in discussione, se non si riesce da soli bisogna diventare umili e chiedere aiuto.

Quando si sta in una relazione si entra dentro un tunnel dove si pensa che non ci sia una fine, quando invece basterebbe trovare una torcia per illuminare la visuale e trovare l’uscita.

Cos’è l’Amore?

Amore non significa che voglio qualcosa da Lei/Lui ma solo che l’approvo così come è, senza giudicarla/o e senza provare a cambiarlo.

Amore senza Pretese, Amore senza aspettative è l’Amore!

“Il vero amore non è né fisico né romantico. Il vero amore è l’accettazione di tutto ciò che è, è stato, sarà e non sarà.”
KHALIL GIBRAn

Buon San Valentino a tutti.

esercizidifelicita.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *